mercoledì 28 agosto 2013

DivaCup



La DivaCup, è di produzione Canadese, è la coppetta più famosa negli Stati Uniti e Canada.
Realizzata in silicone medicale di altissima qualità, certicificato ISO 13485:2003 (leggi qui), è bianco opaco, di texture vellutata,  la consistenza è morbida ma elastica, la forma è piuttosto allungata, con il bordo superiore più spesso, in grado di garantire l'immediata apertura della coppa una volta inserita. 


Sotto il bordo, all'interno, troviamo inciso il logo,  leggermente in rilievo, insieme alla taglia; all'interno, troviamo invece delle tacchette di misurazione graduate, sia in ml, che in oz.
Appena sotto il bordo troviamo 4 fori, abbastanza sottili, posizionati alla stessa distanza uno dall'altro, garantiscono un discreto effetto ventosa e allo stesso tempo permettolo di rimuoverlo facilmente.
Il gambo è cilindrico e vuoto, molto morbido e corto, rispetto ad altre marche, non mi ha dato nessun fastidio, quindi non l' ho accorciato ulteriormente, ma può essere facilmente eliminato, poché il fondo della coppetta è spesso e non si rischia di far danni.
 Sul gambo e sul fondo della coppa, troviamo in un leggero rilievo dei cerchi concentrici, che permettono una presa antiscivolo, ma per nulla fastidiosi.

(clicca sulle foto per ingrandire)


DivaCupCAPIENZA FINO AI FORI CAPIENZA TOTALE LUNGHEZZADIAMETRO
TAGLIA 120 ml23 ml57 mm43 mm
TAGLIA 225 ml28 ml57 mm46 mm


Pro:
apertura immediata
morbidezza
capienza

Contro:
reperibilità/prezzo



Dove si Compra?

Sul sito ufficiale Divacup.com
Dall' Europa su FeminineWear
 

Quanto Costa?

circa 28.00 € + spedizione (varia da sito a sito..)
 
 
  


 

Come Arriva:

La Divacup può arrivare in una bustina di plastica o in una scatola  di cartone espositiva, e comprende un sacchetto di stoffa a fiori viola, per la conservazione igienica, con stampato il logo Diva , decorato con una spilletta sempre con il logo.





Opinione Personale:

Ero molto curiosa di provare la DivaCup, perché ho letto spesso pareri molto contrastanti  sui blog americani, mentre in Italia, pare che non l'avesse mai provata nessuna, infatti purtroppo non credo sia reperibile nei negozi, ne tantomeno nei web-store italiani, ma per fortuna si può acquistare online da tutto il mondo...
Per fortuna, perché secondo me, se siete indecise su quale coppetta prendere, la DivaCup è una di quelle scelte "facili"... questa coppetta per me non ha difetti, è comoda, si apre subito, ha una capienza medio/alta, non ha un gambo che va assolutamente eliminato, insomma, è una di quelle coppette da portarsi in borsa, in vacanza, per le emergenze, è molto affidabile. L'unico lato negativo, come ho scritto sopra nei Contro,  è proprio la reperibilità e quindi anche il prezzo perché si deve acquistare per forza dall'estero, ma se la prendete da FeminineWear almeno è in Europa e non deve attraversare l'oceano!
Se volete una coppetta "famosa" e siete disposte a spendere qualche euro di più, prendete questa!

Voto:  9 1/2

*La DivaCup mi è stata inviata gratuitamente a scopo dimostrativo per poterla testare e recensire, la mia opinione è sincera e personale, non ho ricevuto nessun tipo di compenso e nessuna indicazione per questo post.

2 commenti:

Michy mouse ha detto...

questa coppetta comincia a piacermi parecchio!! ma si apre come la lunette? veramente si apre al volo nonostante sia morbida??

✿Daba. ha detto...

non è poi così morbida :) a me si, si apre al volo, il gambetto è corto e morbido, ma taglierò anche quello!